Monete della Zecca di Busca ®


MONETE DELLA ZECCA DI BUSCA

Riproducono le monete della Busca antica, denaro mezzano scodellato, probabilmente risalente al 1250-55 circa, prodotte nella Zecca di Busca che a quell’epoca veniva menzionata insieme alle altre del Piemonte. Secondo lo storico Promis fu il machese Lancia di Busca a battere moneta per concessione di Federico II (notizia riportata da Dante Bruno nel libro “alla scoperta del marchesato di Busca”, luglio 2014 Fusta Editore).

Le nostre monete sono ricoperte di cioccolato fondente 70% con ripieno di NOCCIOLA PIEMONTE IGP. Vengono decorate manualmente in cioccolato bianco o al latte e riportano le scritte originali.

Vuoi assaggiare le nostre specialità?

Continuando a utilizzare il sito o scorrendo la pagina, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi